"Qualunque cosa accada è sempre per qualcosa"

 

Ho molto giovane avuto questo debole per le macchine fotografiche questi piccoli giocattoli che immortalano momenti della mia vita, anche se era molto più tardi, quando una reflex in mano da lì ha aperto davanti a me un mondo di possibilità che conosceva appena arriva e grazie ad alcuni buoni amici che ho scoperto, Partenze in campo, alcuni altri raduni, con calma e con la mia famiglia mi ha dato i primi passi.

  Chance e una chiamata da un amico fotografo fanno tra me esattamente nel mondo giornalistico perché per Palm Island un'agenzia di stampa ben nota aveva bisogno di un fotografo. Da lì ho visto che la cosa non era più un "hobby", ma qualcosa di più serio e in modo completamente autodidatta iniziando gli studi di fotografia: libri, video, e vedere molte foto dei grandi fotografi sono stati quelli che mi ha insegnato.

  Quindi venire a lavorare presto: matrimoni, eventi pubblici, battesimi, riviste sportive collaborazioni sono stati la base del mio lavoro, in particolare gli errori che ho fatto e mi ha insegnato a cercare di non farli di nuovo.

Quando ho pensato che avevo fatto praticamente tutto (modestamente parlando) apre una nuova finestra davanti ai miei occhi, fotografia subacquea, mondo immerso oggi e ho appena scoperto che ogni giorno si risveglia in me un profondo interesse. Ed è per questo che quando si tratta di mia mano il mio secondo computer la custodia subacquea Canon EOS 5D (Sea & Sea) e iniziare di nuovo ringraziare i miei buoni amici e compagni subacquei per scoprire i segreti della scena subacquea.

Il tempo passa e una scheda (ogni fotografo dovrebbe ottenere la sua strada) un buon amico fotografo mi fa fotografo specializzato in matrimoni e che ti fa fare un corso di fotografia di matrimonio, l'editing e la composizione con alcuni dei grandi in questo settore Juanmi Alemany da lì mi rendo conto che questa è la strada che voglio prendere.

Per me 2014 è stato un risveglio, dove e onestamente ho avuto modo di conoscere me stesso e dove ho vissuto tanti momenti felici a quelle coppie che mi hanno fiducia per raccontare la loro storia, un anno in cui so che è uno dei migliori fotografi di matrimonio in tutto il mondo Pedro Cabrera, e ho il grande piacere di accompagnarlo a un matrimonio come secondo fotografo.

L'anno 2015, che danno il passo più importante della mia carriera. Avviare un progetto che era stato a lungo studiato e finalmente vede la luce, il mio studio fotografico. Uno spazio innovativo per servire in modo più professionale se non altro i miei clienti.

Ora che ho preso lungo la strada, sono specializzati in quello che voglio, mi rendo conto che quello che ho fatto di nuovo è stato prove per arrivare dove sono ora, e non vedo l'ora e mi godo ogni momento con quelle coppie che vogliono risparmiare con cura il giorno più speciale della loro vita, dico io, non sarò un buon fotografo di matrimoni, voglio essere un grande narratore, perché #siemprepasancosas